IC Albenga Secondo

IC Albenga Secondo

Istituto Comprensivo Statale Albenga Secondo

PON 2014-2020 Rete LAN-WLAN (9035)

banner PON per testata sito web

L’Istituto Comprensivo Statale Albenga Secondo  è vincitore  del bando Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale (PON)  2014-2020 per la connettività (Nota prot. n. 9035 del 13-7-2015) con il progetto “Scuole Diffuse”.

L’azione di riferimento è la 10.8.1 “Interventi infrastrutturali per l’innovazione tecnologica, laboratori di settore e per l’apprendimento delle competenze chiave del PON per la scuola – Competenze e ambienti per l’apprendimento 2014-2020, sottoazione 10.8.1.A Dotazioni tecnologiche e ambienti multimediali”.

Questo progetto metterà a disposizione dei docenti e degli alunni una infrastruttura di rete LAN/WLAN che permetterà la distribuzione delle risorse comuni.

 

Documentazione PON – Programma Operativo Nazionale 2014-2020 REALIZZAZIONE/AMPLIAMENTO RETE LAN/WLAN

;

Piattaforma INDIRE (link esterno)

 Reti LAN WLAN

  • Avviso pubblico nota prot. n. 9035 del13 luglio 2015 e allegati (link esterno)
  • Avviso LAN WLAN – Pubblicazione Graduatorie (link esterno)
  • Delibera di approvazione del Collegio dei Docenti vedi allegato in fondo pagina
  • Delibera di approvazione del Consiglio di Istituto  vedi allegato in fondo pagina
  • Richiesta autorizzazione ente proprietario dello stabile (Comuni) vedi allegato in fondo pagina
  • Risposta ente proprietario dello stabile (Comuni) vedi allegato in fondo pagina
  • Progetto presentato: Candidatura N. 4036-1-9035 FESR Realizzazione/ampliamento rete LanWlan – vedi allegato in fondo pagina
  • Graduatoria Liguria – Elenco istituti beneficiari progetti autorizzati –   vedi allegato in fondo pagina
  • Autorizzazione del progetto – vedi allegato in fondo pagina
  • Decreto acquisizione in bilancio – vedi allegato in fondo pagina
  • Decreto disseminazione (pubblicità) – vedi allegato in fondo pagina
  • Bando Progettista personale interno – vedi allegato in fondo pagina

 

"I bambini non sono vasi da riempire ma fiaccole da accendere." Plutarco